News

24/02/2021 - News

CONTRIBUTO INVITALIA PER INTERVENTI DI INTERNAZIONALIZZAZIONE


Per le micro e piccole imprese (MPI) manifatturiere (codice Ateco C), con sede legale in Italia e con meno di 50 addetti, che intendono espandersi sui mercati esteri è disponibile il Contributo Internazionalizzazione di Invitalia.

 

Il Contributo finanzia le spese sostenute per consulenze di Temporary Export Manager (TEM), con competenze digitali inseriti temporaneamente in azienda e iscritti nell'apposito Albo del Ministero degli Esteri, finalizzate a:

  • analisi e ricerche sui mercati esteri;
  • individuazione e acquisizione di nuovi clienti;
  • assistenza nella contrattualistica per l’internazionalizzazione;
  • incremento della presenza nelle piattaforme di e-commerce;
  • integrazione dei canali di marketing online;
  • gestione evoluta dei flussi logistici.

 

L'importo del Contributo, concesso in regime “de minimis”, è pari a:

  • 20.000 Euro per le micro e piccole imprese a fronte di un contratto di consulenza di importo uguale o superiore a 30.000 Euro;
  • 40.000 Euro per le reti di imprese a fronte di un contratto di consulenza di importo uguale o superiore a 60.000 Euro.

È possibile ricevere un Contributo aggiuntivo pari a 10.000 Euro al raggiungimento di specifici risultati sui volumi di vendita all’estero.

 

Per conoscere altri requisiti e informazioni sull'agevolazione, contattaci a: tutelacredito@sesvil.it | 0302942447.

Affrettati: dal 9 marzo sarà possibile presentare la domanda online (tramite procedura informatica), mentre dal 25 marzo al 15 aprile sarà possibile inviare la richiesta che verrà presa in carico in base all’ordine cronologico di invio.

 

Lo sapevi? Sesvil, con la sua area Persone e Soft Skill, offre la consulenza di Temporary Management in diverse aree aziendali: scopri il Temporary Management targato Sesvil.


Tags:   Finanza Agevolata   Temporary Management